Olio essenziale di timo: proprietà e come usarlo in cosmesi

olio essenziale di timo

Olio essenziale di timo: proprietà e come usarlo in cosmesi

L’olio essenziale di timo è un estratto aromatico ottenuto dalle foglie e dai fiori della pianta di timo (Thymus vulgaris).

Conosciuto fin dall’antichità per le sue proprietà terapeutiche e aromatiche, ha guadagnato popolarità anche nel settore cosmetico grazie ai suoi molteplici benefici per la pelle e i capelli.

Questo elemento naturale trova diversi utilizzi e impieghi, soprattutto nella cosmetica. In questo articolo, vedremo cos’è l’olio essenziale di timo, come viene estratto e come viene utilizzato nella cosmetica.

Cos’è l’olio essenziale di timo

L’olio essenziale di timo è una sostanza aromatica che viene estratta dalla pianta di timo, il cui nome scientifico è Thymus Vulgaris. Il timo è una pianta che si può trovare nelle coste del Mediterraneo, ma si adatta facilmente a qualsiasi tipo di ambiente.

La pianta di timo ha piccole foglie verdi, strette e allungate, e i suoi fiori generalmente sono bianchi, ma possono variare di colore a seconda della varietà, e sono spesso di tonalità rosa o viola. La pianta di timo è di solito di dimensioni ridotte, raggiungendo un’altezza di circa 15-30 centimetri.

L’olio essenziale di timo viene estratto principalmente dai fiori della pianta utilizzando metodi di distillazione a vapore. Questo processo comporta l’utilizzo di vapore acqueo per estrarre i composti aromatici presenti nel timo. Una volta estratto, l’olio essenziale ha un colore che può variare dal giallo pallido al giallo scuro e ha un aroma intenso e penetrante.

L’olio essenziale di timo è una sostanza altamente concentrata, che contiene i composti principali presenti nella pianta di timo. L’olio puro contiene diversi componenti importanti presenti nella pianta a livello chimico.

olio di timo usi

Le proprietà dell’olio essenziale di timo

L’olio essenziale di timo è noto per le sue proprietà antibatteriche, depurative e antifungine. Viene comunemente utilizzato in aromaterapia, così come in prodotti per la cura del corpo, prodotti per la pulizia e come profumazione.

L’olio di timo è composto dai seguenti elementi chimici:

  • P-cimene;
  • Carcacrolo;
  • Gamma-terpinene;
  • Borneolo;
  • Linalolo;
  • Flavonoidi (luteolina, apigenina, naringenina.

 

Questo elemento naturale è un potente antimicrobico, antinfiammatorio, ma anche balsamico e tonico.

Questo elemento non è adatto ad un utilizzo alimentare, raramente trova questo impiego, mentre invece viene molto utilizzato a livello cosmetico. Viene quindi principalmente impiegato nella cosmesi, soprattutto per prevenire e curare problemi di acne e psoriasi.

Tuttavia viene anche usato come rimedio naturale per problemi alle vie respiratorie, per la sua potente azione balsamica.

L’olio essenziale di timo in cosmetica

L’olio essenziale di timo offre numerosi benefici per la pelle e i capelli, motivo per cui è ampiamente utilizzato nell’industria cosmetica. Ecco alcuni dei modi in cui viene impiegato:

  • trattamento per la pelle grassa o per l’acne: grazie alle sue proprietà antibatteriche e antinfiammatorie, può aiutare a combattere l’acne e a ridurre l’eccesso di sebo. Viene spesso utilizzato in creme, lozioni o tonici per la pelle destinati a pelli grasse o soggette a imperfezioni;
  • tonificante per la pelle: può essere usato per rinfrescare e tonificare la pelle, donandole un aspetto più sano e luminoso. Può essere aggiunto a detergenti, maschere facciali o prodotti per il bagno, per contribuire ad una pelle sana;
  • stimolante per il cuoio capelluto: ha proprietà stimolanti che possono favorire la circolazione sanguigna nel cuoio capelluto, promuovendo la crescita dei capelli. Può essere miscelato in oli da massaggio per il cuoio capelluto o aggiunto a shampoo specifici per la caduta dei capelli;
  • Profumo naturale: grazie al suo aroma intenso, viene utilizzato anche per la sua profumazione in prodotti cosmetici diversi, come profumi, saponi, deodoranti e creme corpo;
  • Nei Sali da bagno: un utilizzo comune di questo elemento naturale è quello unito ai sali da bagno, grazie alla profumazione del timo, e può essere utilizzato anche versando qualche goccia nella vasca da bagno come olio essenziale.

 

Un particolare utilizzo dell’olio essenziale di timo è quello previsto, insieme ad altri elementi naturali, per la preparazione di creme per contrastare dolori muscolari e articolari. Un potente rimedio in questo senso è stato formulato da Hemphasy: si tratta della Crema Ausilio.

Questo prodotto contribuisce a diminuire dolori muscolari e articolari, è adatto a tutti i tipi di pelle, e può essere ideale per gli sportivi. Questa crema è composta da diversi oli essenziali e estratti vegetali, tra cui l’olio di timo.

Tramite la sua azione antinfiammatoria e analgesica, contribuisce a alleviare dolori muscolari e articolari. La sua azione è supportata anche dall’aloe vera, l’artiglio del diavolo, l’arnica e l’olio essenziale di eucalipto, timo, rosmarino e altre componenti naturali, come l’olio di canapa sativa.