Skin routine con olio di semi di canapa: gli step per la salute della pelle

Skin routine olio di canapa

Skin routine con olio di semi di canapa: gli step per la salute della pelle

L’olio di semi di canapa può essere utilizzato nella cosmesi, e ad oggi esistono numerosi prodotti che contribuiscono a mantenere la pelle sana, elastica e luminosa. Le creme che hanno una base di olio di semi di canapa tra i componenti, possono essere utilizzate per prendersi cura della pelle del viso, quotidianamente e in particolare per la propria skin routine.

Molti scelgono di utilizzare una skin routine personalizzata, e con questo termine si intende la cura quotidiana della propria pelle, per cui è possibile applicare alcuni prodotti ogni giorno per mantenere in forma e rivitalizzare i tessuti.

La pianta della canapa ha numerose proprietà benefiche in generale per l’organismo, ma per i prodotti di cosmetica si utilizzano in particolare i suoi semi, da cui viene prodotto l’olio attraverso diversi passaggi. Vediamo in questo articolo tutti gli step per ottenere una pelle luminosa e curata con l’olio di semi di canapa, e a chi è più adatto questo genere di prodotto.

Skin routine con olio di semi di canapa: le proprietà anti-infiammatorie

Curare la propria pelle ogni giorno con prodotti che come base hanno l’olio di semi di canapa garantisce un miglioramento visibile dell’elasticità dei tessuti, ma non solo. Questo elemento ha elevate proprietà anti-infiammatorie, per cui è particolarmente indicato contro rossori e infiammazioni.

Le creme sviluppate partendo dai semi di questa pianta infatti, tramite acido gamma-linoleico, vengono utilizzate soprattutto per pelli sensibili e tendenti ad arrossarsi, per via del freddo, secchezza o per la presenza di acne. Le proprietà dell’olio di semi di canapa contribuiscono a far scomparire le irritazioni, e aiutano le cellule dei tessuti a rigenerarsi.

L’acne è uno dei problemi che comunemente può causare forti irritazioni, e questi tipi di prodotti, utilizzati ogni giorno, contribuiscono alla diminuzione del problema, e a dare alla pelle un aspetto sano e luminoso. Allo stesso modo, chi ha una pelle secca e disidratata, può applicare ogni giorno una crema all’olio di semi di canapa per nutrirla e idratarla.

Skin routine con olio di semi di canapa: proprietà anti invecchiamento

Come abbiamo già accennato, l’olio di semi di canapa di cui sono composte alcune creme per il viso garantisce alla pelle il rinnovamento cellulare. Per questo motivo, oltre ad essere ideale per chi ha una pelle secca, arrossata, o per chi soffre di acne, i prodotti sono anche validi per una skin routine che ha l’obiettivo di ridurre le rughe e dare un aspetto più giovane alla pelle.

Ricordiamo che questo elemento contiene Omega 3, Omega 6, e molte vitamine utili a nutrire la pelle, come la vitamina B1 e B2, che garantiscono un aspetto sano ai tessuti. Dato il suo potere elasticizzante, l’olio di semi di canapa contribuisce a levigare la pelle, riducendo le rughe.

Tuttavia per avere efficacia questi prodotti devono essere inseriti in una skin routine quotidiana, ovvero è consigliato di prevederne l’applicazione almeno una volta al giorno, o in alternativa al mattino e alla sera.

Come vedremo tra poco, per una skin routine efficace è consigliato stendere queste creme e effettuare un lieve massaggio sul viso, in modo da raggiungere tutte le zone e elasticizzare la pelle.

Skin routine con creme alla canapa: come fare

Ma vediamo nel dettaglio come ottenere una pelle del viso più luminosa e meno arrossata, tramite una skin routine. Come ci suggerisce il termine, l’applicazione delle creme per la cura della pelle deve diventare una routine quotidiana, ovvero alcuni prodotti vanno utilizzati almeno una volta al giorno.

Per iniziare, bisogna prima di tutto detergere il viso, in modo che sia pulito per accogliere la crema. Non devono essere presenti residui di trucco, per cui si consiglia di intervenire all’inizio della skin routine con un detergente viso idoneo, da risciacquare con acqua.

Successivamente, se si utilizzano diverse creme per la skin routine, va tenuto presente che bisogna applicare prima le più leggere, che possono essere assorbite velocemente dalla pelle, e successivamente quelle con una texture più spessa.

Va anche ricordato che alcune creme viso sono adatte ad un utilizzo durante il giorno, mentre per altre è prevista l’applicazione nelle ore notturne. Generalmente queste ultime vengono utilizzate per proteggere la pelle durante le ore del sonno, ovvero per evitare che si creino arrossamenti e nutrire le cellule per diverse ore consecutive.

Le creme viso per il giorno invece possono essere utilizzate anche al di sotto del trucco, e come protezione per la pelle dagli agenti esterni. Generalmente la skin routine inizia al mattino, e dopo aver deterso il viso, si va ad applicare la crema giorno scelta.

Per una crema adatta a tutti i giorni, si può scegliere un prodotto che contiene anche olio di semi di canapa. Se invece si desidera un’azione più intensa, si può decidere di utilizzare un siero viso interamente composto di olio di semi di canapa, da concentrare in special modo in alcune zone della pelle.

Alla sera, si consiglia di detergere nuovamente il viso, eliminando qualsiasi residuo di crema, trucco, ma anche smog e polvere, e applicare la crema notte. La skin routine svolta in modo costante consente di mantenere sana la pelle nel tempo, prevenire arrossamenti e dare elasticità. Non bisogna poi dimenticare di utilizzare la crema anche sul collo, e per la cura del corpo è possibile applicare alcune creme specifiche.

A chi è indicato l’olio di semi di canapa

Come abbiamo visto, una skin routine di questo tipo, in cui si utilizza prevalentemente olio di semi di canapa, è particolarmente indicata per chi presenta alcune problematiche alla pelle, ma non solo. Può infatti essere adottata anche da chi semplicemente vuole mantenere la propria pelle elastica e sana.

I cosmetici a base di olio di semi di canapa tuttavia sono particolarmente indicati per chi soffre di arrossamenti cutanei, che possono avere origine da una pelle spesso secca, ma anche all’opposto, da una pelle grassa. Risulta infatti molto utile per chi soffre di acne.

Oltre a questo, è possibile sfruttare le proprietà benefiche della pianta di canapa anche se si desidera ridurre i segni delle rughe sulla pelle, andando a elasticizzarla in tutto il viso o specificatamente in alcune zone.

Generalmente poi, queste creme sono adatte per essere utilizzate sia nel periodo invernale, in cui il viso è maggiormente esposto a screpolature causate dalle basse temperature, sia nel periodo estivo, in cui proteggere le cellule della pelle da arrossamenti diventa importantissimo.

In conclusione, si può dire che l’olio di semi di canapa si adatti a tutte le necessità, e che anche se non sono presenti problemi evidenti come arrossamenti o sfoghi cutanei, un utilizzo quotidiano di questo olio favorisce una maggiore elasticità e rigenerazione dei tessuti, dando un aspetto notevolmente più sano.